TORNA AL SITO SEDUS

Press enter to see results or esc to cancel.

Essere o non essere presenti in ufficio? Perché le persone preferiscono (a volte) lavorare da altri luoghi

La questione del perché le persone decidono di andare in ufficio o di lavorare altrove è oggi più che mai attuale. Negli ultimi anni il mondo del lavoro è cambiato radicalmente e con esso le preferenze e le esigenze dei dipendenti. Nell’attuale numero di Sedus INSIGHTS troverete alcuni dei principali motivi per cui le persone scelgono luoghi di lavoro diversi.

PREFERISCO ANDARE IN UFFICIO PERCHÉ… 

  • supporto alla gestione dei progetti: gli uffici spesso dispongono di team e tecnologie specializzate che aiutano a pianificare e realizzare i progetti in modo efficiente.
  • una postazione di lavoro adeguata: gli uffici offrono postazioni di lavoro progettate in modo ergonomico e ottimizzate per il lavoro concentrato e le lunghe ore di lavoro.
  • socializzazione e appartenenza: l’aspetto sociale della vita d’ufficio non va sottovalutato. È qui che si creano reti e un senso di comunità.
  • tecnologia e attrezzature: gli uffici moderni sono dotati delle più recenti tecnologie e infrastrutture per facilitare il lavoro.
  • risparmio sui costi: non ci sono costi aggiuntivi per il pranzo e l’affitto dell’ufficio.
  • altri servizi: gli uffici offrono spesso servizi come mense, sale fitness e aree per la pausa.
  • attività comuni: pranzi, eventi di team building e riunioni promuovono la coesione e il lavoro di squadra.
  • visibilità con i capi: la presenza in ufficio aumenta la visibilità con i superiori, il che può essere vantaggioso per lo sviluppo della carriera.

PREFERISCO ANDARE IN ALTRI POSTI PERCHÉ….

  • luogo di lavoro adatto: gli spazi di co-working e gli uffici domestici possono essere progettati e personalizzati.
  • socializzazione e affiliazione: le reti si sviluppano anche al di fuori dell’ufficio, spesso in un’atmosfera più informale.
  • tecnologia e attrezzature: le tecnologie mobili consentono di lavorare praticamente ovunque.
  • risparmio sui costi: lavorare da casa o in spazi di co-working locali può far risparmiare sui costi di viaggio e di pendolarismo.
  • lavoro autonomo: molti apprezzano la maggiore autonomia e la possibilità di organizzare il proprio lavoro. Gli orari di lavoro flessibili consentono un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata.
  • atmosfera informale: le sedi esterne offrono spesso un ambiente di lavoro più rilassato e creativo.
  • cambiare ambiente: cambiare luogo di lavoro può aiutare a sfuggire alla routine monotona e ad aumentare la creatività.

Il ruolo dell’ufficio come centro di aggregazione

Secondo lo studio “Collaboration & Beyond”, le ragioni principali del desiderio dei dipendenti di tornare in ufficio sono la necessità di scambio, di prendere decisioni, di creatività e di apprendimento. Queste attività sottolineano l’importanza del ruolo dei team e la necessità di condividere uno spazio comune con i colleghi. 

Nel migliore dei casi, l’ufficio è concepito come un “centro di aggregazione” che mira ad attrarre e trattenere i migliori talenti. Fornisce spazi e opportunità per eventi sociali, educativi e ricreativi, rafforza il senso di comunità e sostiene la salute e il benessere personale dei dipendenti. Ne sono un esempio gli uffici di Henrietta House di CBRE a Londra, che offrono sale per famiglie e una varietà di spazi per riunioni e presentazioni pubbliche.

Flessibilità e modelli di lavoro ibridi

Indipendentemente dalla strategia scelta da un’azienda – “virtual-first”, “office-occasional” o office-first – rimane la necessità di garantire flessibilità, collaborazione e libertà di scelta tra ufficio, sedi esterne e casa. L’esempio dell’azienda Dropbox, che ha trasformato gli uffici tradizionali in “studios”, mostra come possono essere gli ambienti di lavoro moderni: Spazi che si adattano alla collaborazione e alle esigenze individuali.

La scelta del luogo di lavoro dipende da molti fattori che riflettono sia le preferenze personali che le esigenze professionali. Le aziende devono riconoscere queste esigenze e offrire soluzioni flessibili per promuovere la soddisfazione e la produttività dei dipendenti. Sia in ufficio che altrove, l’obiettivo è creare un ambiente che favorisca l’efficienza e il benessere dei dipendenti.

Per saperne di più, consultate l’ultimo numero di Sedus INSIGHTS.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]