TO SEDUS WEBSITE

Press enter to see results or esc to cancel.

Ridefinire gli ambienti di lavoro ibridi: “Work and the City – the temptation Office” di Sedus rivoluziona la progettazione degli spazi urbani

Come devono essere progettati gli uffici per risultare più attraenti per i collaboratori?

Oggi un ufficio moderno o un ambiente accattivante deve dar prova di flessibilità e soddisfare le esigenze delle persone. È importante che i collaboratori possano scegliere il luogo di lavoro in base alle proprie necessità. L’atmosfera lavorativa deve essere improntata al benessere e tenere conto dei desideri individuali per garantire un ambiente piacevole. Queste tendenze hanno un impatto significativo sull’uso degli uffici e comportano cambiamenti che coinvolgono interi quartieri.

New Arrivals se:living Sessel

All’insegna del motto “Work and the City – the temptation Office”, Sedus lancerà sul mercato, a partire dalla fine di gennaio, diverse soluzioni di arredo che si ispirano alle ultime tendenze e delineano il nuovo universo urban office sul mercato.

“Negli ultimi anni i compiti dei collaboratori hanno subito un notevole cambiamento”, spiega Ernst Holzapfel, responsabile marketing di Sedus Stoll AG. “Le persone si stanno assumendo sempre più la responsabilità del proprio modo di lavorare e del luogo di lavoro. C’è un chiaro desiderio di maggiore libertà e flessibilità, soprattutto per quanto riguarda l’organizzazione dell’orario lavorativo. In futuro, il lavoro dovrà adattarsi ancora di più al ritmo di vita di ciascuno e non più il contrario. Ciò che caratterizza l’ufficio oggi è soprattutto lo spirito di squadra, il supporto personale e tecnico e la possibilità di collaborare e scambiare idee direttamente con il team. Ed è questo su cui dobbiamo puntare: l’ufficio deve diventare una calamita – un TEMPTATION office.”

Sedus se:living Sofa Insel

Approcci per un ufficio “invitante“: tre nuovi prodotti in sintesi

L’ambiente urbano e quello degli uffici stanno cambiando e si ispirano a un concetto metropolitano ibrido. In linea con la teoria del “Third Place” del sociologo Ray Oldenburg, le persone preferiscono i luoghi informali e accoglienti come caffè, bar, parchi, biblioteche o altri spazi pubblici che offrono alle persone l’opportunità di rilassarsi, chiacchierare e socializzare.

Ciò significa che quasi tutti noi abbiamo abbandonato, almeno in parte, il nostro posto di lavoro tradizionale e ci siamo trasferiti nel mondo esterno all’ufficio (second place), che si tratti di caffè, parchi o persino di casa nostra (first place). E improvvisamente questi luoghi hanno iniziato a fondersi gli uni con gli altri.

In media trascorriamo circa un quinto del nostro tempo lavorativo fuori dall’ufficio tradizionale. Questo andamento è riportato anche nel nuovo numero 18 di Sedus INSIGHTS. Il trend monitor racconta come la città e l’ufficio stiano confluendo in un’unica entità per offrire alle persone nuovi ambienti di lavoro che soddisfano ogni esigenza funzionale ed emotiva.

sedus se:flair in modernen Farben

“L’equilibrio tra lavoro e vita privata si sta evolvendo in un modo di lavorare ancora più flessibile e perfettamente integrato nella nostra vita”, spiega Holzapfel. “L’obiettivo è un mix armonioso che tiene conto in egual misura dell’efficienza e della qualità della vita. “L’ufficio ibrido” è un luogo in cui lavoro e tempo libero sono perfettamente armonizzati. Si adatta alla città e ne trae ispirazione per offrire molto più di un semplice spazio di lavoro. In linea con questa evoluzione, Sedus lancia sul mercato, nel primo periodo del 2024, diverse soluzioni d’arredo che supportano e realizzano la trasformazione dell’ufficio. ”

Sedus se:living in gelb

Il designer italiano Robin Rizzini si è ispirato alla zona living e ha unito i più alti standard del design italiano con l’artigianato tedesco, creando con se:living il divano perfetto per l’ufficio e per la propria casa. Confortevole grazie all’ampia imbottitura, se:living inserisce un tocco creativo e informale nelle zone lounge e in tutti gli ambienti in cui i collaboratori si incontrano e collaborano. Come unità singola, ad angolo o composizione a isola, con elemento di appoggio, tavoli aggiuntivi o tavolini: in ogni utilizzo, il divano rivela la sua grande versatilità.

In modalità ibrida a casa o in ufficio – design accattivante – morbida e accogliente – comoda – doppia membrana – La nuova seduta operativa se:flair unisce comfort e funzionalità, combinando la classica poltroncina da ufficio con un’ampia poltrona a scocca. Grazie alle numerose regolazioni possibili, risulta estremamente versatile.

Sedus se:lounge light in grau

Utilizzo sostenibile del pet – La nuova seduta lounge se:lounge light conferisce all’ufficio un’atmosfera da living. Con la sua estetica avvolgente, le due pratiche altezze di seduta e la scocca in feltro PET, è perfetta per regalare benessere. Crea un’atmosfera intima e rilassante fin dal primo istante e invita le persone a sostare.

Sedus se:matrix und der Schmalcontainer im Homeoffice

Si può quindi affermare che il design contemporaneo degli uffici dovrebbe porre l’accento sulla flessibilità, sulle esigenze delle persone e su un’atmosfera accogliente, per soddisfare le necessità in continua evoluzione dei collaboratori. Oltre ad avere un forte impatto sull’uso degli uffici, le tendenze attuali generano anche cambiamenti di grande entità nei quartieri urbani. Nell’ambito di “Work and the City – the temptation Office”, Sedus presenterà a partire dalla fine di gennaio soluzioni di arredo innovative che rispondono a queste esigenze e posizionano l’ufficio come polo di attrazione nell’universo lavorativo metropolitano.

Il nuovo numero di Sedus INSIGHTS N° 18 è disponibile come preview al seguente link e può essere sottoscritto anche online

Può interessarti anche:

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]